Test della griglia di Amsler

Questo test è utilissimo per valutare la funzione visiva e lo stato della retina, consiste in una fitta griglia quadrata con un punto centrale più scuro.

Coprendo prima un occhio e poi l’altro, con eventuale occhiale correttivo da vicino, si fissa il punto centrale e si nota se le linee della griglia sono rette oppure, in una zona specifica, risultano ondulate.

Nel caso in cui le linee siano lievemente distorte è consigliato rivolgersi allo specialista oculista in quanto può essere indice di patologia retinica maculare.

Questo test si consiglia a chi ha superato i 55-60 anni di età e a chi ha familiarità per degenerazione maculare.

Le persone che hanno un parente stretto con diagnosi di DMLE presentano un maggior rischio di contrarre questa patologia.

È sufficiente eseguirlo una volta al mese.